La Meringa

Quando l’albume d’uovo incontra lo zucchero a velo ne nasce un dolce leggero, friabile e spumoso, delizioso se mangiato da solo e utile per decorare torte: la meringa.

Fu per conquistare il cuore della principessa Maria Leszczyńska, promessa sposa del re Luigi XV, che nel ‘700 il pasticcere svizzero Gasparini (di origini italiane) la inventò, creando un dolce che nella sua semplicità si diffuse presto in tutta Europa, conquistando anche la regina Elisabetta I, che la soprannominò “kiss” (bacio).

Ma il nome da dove viene? Dalla cittadina svizzera Meiringen, da dove era originario Gasparini. Non a caso fu qui che nel 1985 venne realizzata la più grande meringa del mondo: due metri e mezzo di lunghezza, un metro e mezzo di larghezza e 70 centimetri d’altezza, prodotti con circa 2000 uova, 120 chili di zucchero a velo e 60 litri di panna montata! Numeri che le valsero l’iscrizione nel Guinnes dei Primati.

Da noi le meringhe le trovi sia sfuse, sia in pratici sacchetti (ottimi per forniture), sia sottoforma di deliziose torte meringate!

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *