Panpepato

Il panpepato ternano è un dolce dalle origini antiche, probabilmente portato in Italia dalle carovane del lontano oriente che trasportavano spezie, intorno alla metà del ‘500. Qui si è evoluto nel dolce che conosciamo oggi, grazie agli ingredienti autoctoni: noci, nocciole, mandorle, cannella, noce moscata, cioccolato, miele e uvetta.

È un dolce tipico delle feste, perché l’acquisto degli ingredienti, soprattutto le spezie, era costoso. Si prepara l’8 dicembre, giorno dell’Immacolata Concezione, ma a volte si prolunga fino al 14 febbraio, festa di san Valentino.

Secondo la tradizione, un panpepato dovrebbe essere tenuto incartato fino a Pasqua a testimonianza dell’elevata capacità di mantenimento senza conservanti.

Da noi il panpepato lo trovi anche in confezione regalo!